0% prodotti chimici 100% NATURA

Le nostre coltivazioni sono completamente naturali, nessun prodotto chimico aggiuntivo. Il tutto cresce unicamente grazie ad acqua della falda del Montello, fertilizzanti naturali e tanto tanto amore.

È la terra che fa la differenza.

La terra del Montello è rossa e argillosa! Questo è dovuto all'alta percentuale di ferro. Grazie a questo particolare terreno ed alle innumerevoli riserve idriche il Montello è da sempre famoso per le sue coltivazioni e per il sapore particolare dei suoi prodotti.
Il Montello è un rilievo molto peculiare dal punto di vista geologico. La sua origine è legata al processo di orogenesi delle Alpi: questi monti si sono formati (e continuano a crescere) a causa dello scontro fra il continente Europeo ed Asiatico e il Montello è in pratica un fenomeno periferico legato a ciò. Tuttavia, la crescita del rilievo è stata ostacolata dal corso del Piave che lo ha "levigato" assieme al contributo degli agenti atmosferici.
Il tutto è alla base dei fenomeni carsici che interessano la zona, come doline e grotte. Da ricordare che le riserve idriche della collina scorrono in anfratti sotterranei, ma non sono praticamente presenti ruscelli o altri corsi d'acqua superficiali. Le acque fuoriescono da alcune importanti e suggestive sorgenti.

Perchè siamo speciali

1.

Agricoltura completamente naturale

Non utilizziamo nessun prodotto chimico, tutti i nostri prodotti crescono nella maniera più naturale.

2.

La terra

La terra rossa ed argillosa del Montello conferisce un sapore aggiunto ai nostri prodotti.

3.

Bassi volumi, Alta qualità

Coltivazioni e prodotti al dettaglio, amore per la qualità. I nostro lavoro si focalizza su un prodotto ricercato e di eccellenza.

  • Conosci il Montello, la nostra Casa

    Il Montello (el Montel o el Monteło in lingua veneta) è un modesto rilievo montuoso (altitudine massima 371 m) della provincia di Treviso che si estende (da est a ovest) dall'abitato di Nervesa della Battaglia sino a Montebelluna e Crocetta del Montello. Ai piedi delle pendici sud si estendono i comuni di Giavera del Montello e Volpago del Montello, mentre il versante nord è lambito dal Piave.

  • La flora

    La superficie della collina è per gran parte coperta da selve. Ed un tempo era uno dei boschi di roveri che la Serenissima sfruttava per l'Arsenale. La selva ha sicuramente subito le oscillazioni climatiche del passato: l'alternarsi di glaciazioni a periodi più miti ha in questo senso modificato la composizione del bosco. Ci sono molti alberi piantumati nel secondo dopoguerra (betulle, conifere) e una faggeta. A questi si aggiungono i castagni, importati per il legname e i frutti. Tra le specie autoctone sono da ricordare un bosco di rovere, che conserva anche un peculiare sottobosco, e, sul versante nord, qualche farnia, mista a carpino nero e carpino bianco..

  • La Fauna

    Il Montello è senza dubbio una delle aree naturali più importanti del Veneto e per questo motivo ospita una ricca biodiversità. La sua posizione, al confine tra l'area prealpina e la pianura, e la vicinanza del Piave favoriscono la presenza di uccelli migrator. I fenomeni carsici hanno favorito in passato la presenza di pipistrelli. Gli altri mammiferi sono rappresentati da roditori - scoiattolo, ghiro, moscardino e carnivori, donnola, faina, tasso ecc. Ultimamente l'uomo vi ha introdotto il daino mentre il capriolo è arrivato spontaneamente. Sporadica la presenza del cervo e del cinghiale. Notevole pure la presenza dei rettili.

  • La storia

    Le selve furono intensamente protette e sfruttate dalla Repubblica di Venezia per rifornire l'Arsenale e per costruire le palafitte su cui si fonda l'intera città. Dopo la rotta di Caporetto, il Montello fu colpito dai duri combattimenti della prima guerra mondiale, in quanto si trovava al centro del fronte del Piave. Fu il principale obiettivo dell'offensiva austriaca, l'armata italiana riuscì, però, a contenere lo sfondamento e poi a respingere il nemico oltre il Piave. Testimonianza di ciò sono i vari monumenti militari e soprattutto il Sacrario del Montello, nelle cui vicinanze precipitò l'aereo di Francesco Baracca. Il bosco del Montello, per l'isolamento e la quiete, fu scelto in passato come luogo di ritiro spirituale. È il caso della certosa e dell'abbazia di Sant'Eustachio.

I nostri prodotti

Olio e olive

Un uliveto piantato e cresciuto da noi in cima alla collina produce un olio 100% naturale spremuto a freddo, il cui sapore arrichirà ogni tuo piatto.

Miele

Le nostre instancabili collaboratrici si prodigano di fiore in fiore per regalarci dei mieli dolcissimi. In particolare produciamo miele di Acacia, Castagno e Millefiori.

Tartufi e prodotti tartufati

In una delle valli caucasiche del Montello un bosco di querce nane è tartufaia naturale. Grazie a queste pepite nere arricchiamo moltissimi prodotti della nostra terra.

Frutti di bosco

Mirtilli, lamponi, more e fragole crescono nelle nostre valli. Il loro sapore particolarmente ricco è completamente diverso da quelli di coltura intensiva.

zafferano del montello

Zafferano

Dal 2018 siamo riusciti a produrre uno zafferano di prima qualità! E dal 2019 sarà certificato biologico!

Patate

La terra argillosa del Montello ha da sempre favorito la coltivazione di patate, l'alta percentuale di ferro dona al tubero un sapore forte e caratteristico.

Le nostre proposte

Direttamente dalla pianta

Hai una piccola attività alimentare e vuoi il massimo della qualità per i tuoi clienti? Vuoi dedicare particolare attenzione alle tue materie prime ed alla loro freschezza? Vieni a raccogliere la frutta direttamente dalla pianta! Gelatieri e pasticcieri vengono da noi per aver solo prodotti di cui conoscono la provenienza e la cura con il quale vengono coltivati.

Collabora con noi

Siamo sempre in cerca di nuovi collaboratori e di nuove sinergie! Prodotti che si sposano bene con i nostri? Competenze che possano migliorare il nostro lavoro? Contattaci!

A contatto con la natura

Fai conoscere ai tuoi alunni la natura divertendosi! Portali a conoscere il Montello, la sua flora e la sua fauna. Raccoglieranno i frutti ed esploreranno i boschi. Un attività formativa e ricreativa.

Copyright © 2015 Az. Agricola Mario Michielin, Via della Vittoria 42/B, 31040 Volpago del Montello (TV), PIVA 03510850260.
Designed by Andrea Visentin, using Freepik.